Ultimo giorno di relax

Oggi ci siamo goduti l'ultimo giorno di relax perché domani affronteremo Mumbai che pare sia la città più incasinata dell'India.
Ore di passeggiate tra i boschi nel silenzio, senza clacson, accompagnati da un cane che è stato felice di condividere la nostra acqua e i nostri biscotti...
L'unica pecca è la polvere: siamo in piena stagione secca e a fine giro eravamo color terra rossa fino alle ginocchia, immaginate il fango che c'era in bagno dopo la doccia.
Avete visto il post in Hindi?
Ho scoperto che l'India è al secondo posto come numero di visite dopo l'Italia e testa a testa con gli USA e ci siamo sentiti in dovere di ringraziare il nostro pubblico locale che ci fa tanto ridere.
Senza questi pazzi la nostra vacanza sarebbe monotona.
Speriamo che Google translate stia facendo un buon lavoro altrimenti domenica ci linciano: abbiamo appuntamento con i bikers di Mumbai per pranzo..
Foto del giorno: Indiani brava gente.
Qui in albergo tengono le scimmie lontane dal buffet a suon di fionda, però hanno messo una corda sul tetto per aiutarle a salire e scendere.
Fortunate loro che vivono qui in Asia, se fossero in Africa la vita sarebbe più dura: al bar in Gambia ci avevano portato assieme alle bibite anche un bel bastone lungo per mazzolare le scimmie!

 


                    CONTINUA