Khao Sok

Riassunto delle puntate precedenti:
Ieri abbiamo finito con l'organizzazione del matrimonio e stamattina siamo scappati da Koh Lanta per cercare refrigerio a Khao Sok.
Partenza a metà mattina, varie soste riposa chiappe, pausa al tempio nelle grotte e foto dal punto panoramico.
Abbiamo anche fatto due inversioni di rotta per scattare delle foto del giorno e un pit stop dal meccanico per sistemare la catena.
Così, senza fretta, siamo arrivati qui per il tramonto. 350 Km in 8 ore, niente di impegnativo, eppure in albergo si sono meravigliati per l'impresa titanica.
..in effetti sono un pochino stravolto..
Khao Sok forse è il mio posto preferito in Thailandia: temperature accettabili, natura a volontà ed elefanti dietro ogni curva.
Puoi dormire nel bungalow da 350THB ma anche in quello da 15.000THB e intanto noi continuiamo a ringraziare l'epidemia mediatica e dormiamo nel resort superlusso a prezzo scontatissimo con colazione inclusa e una cena omaggio.
Foto del giorno: Culoni.
Khao Sok sembra un fumetto di Mordillo, trovi elefanti nelle situazioni più strane come questi due che viaggiano liberi e felici in camion senza neanche essere legati e c'è solo una corda a ricordare che il camion è finito.
Ma abbiamo incontrato quello che portava a passeggio l'elefante in motorino! Il motorino davanti e l'elefante libero che lo seguiva come un cane...